A quasi un anno esatto dalla messa in onda di OFF finalmente abbiamo le prime startup selezionate per partecipare a Make it il nostro programma di potenziamento delle competenze imprenditoriali.
E’ stato un duro lavoro perchè le idee sono state davvero tante e di buona qualità ma alla fine ce l’abbiamo fatta!

I criteri che hanno guidato la selezione

1 – Team;
2 – Prodotto;
3 – Mercato.

Le start up ammesse

Questo l’elenco delle start up ammesse al percorso a insindacabile giudizio dei nostri esperti (in ordine alfabetico):

Amolamusica
un social network che ha come filo conduttore la passione per la musica (www.amolamusica.it)

Bestiacce
un social network che ha come filo conduttore l’amore per gli animali

Bet Analytics
una piattaforma social che permette di creare una nuova forma di investimento basato sulle scommesse sportive (www.bet-nalytics.com)

Bircle 
rende disponibili informazioni georeferenziate sull’accessibilità degli edifici per i disabili

Dolly Noire
un brand che opera nel mercato dell’abbigliamento (www.dollynoire.com)

Ecosistemi srl
intende sviluppare nuove tecnologie per il riciclo delle acque

Fattura 24
si occupa di fornire sevizi sul cloud per le aziende (www.fattura24.com)

foxSIM
una piattaforma che ha come obiettivo quello di mettere in contatto gli utenti con le offerte degli operatori telefonici

ARwine
si tratta di un APP che sfrutta la tecnologia della realtà aumentata per informare il cliente sulle caratteristiche del vino.

Quantenye
si tratta di un progetto social rivolto ai financial advisor ed alla gestione della loro clientela

U’r’U
un nuovo marchio nel campo dell’abbigliamento

Zerobuffuervideo
un nuovo modello di business basato su una particolare “gadget strategy”

 

I partecipanti potranno fruire di:

> Alta formazione erogata dai migliori professionisti che operano quotidianamente nei rispettivi settori
> Spazio di lavoro per il team:  scrivania + free internet nel laboratorio delle Officine
> Tutor che affiancheranno i neo imprenditori per realizzare il business plan con incontri dedicati one to one

 

Ringraziamo comunque  tutti coloro che hanno proposto la propria idea e non sono stati selezionati.

 

Stay tuned! 😉