Come puoi realizzare un pitch efficace?

Nella vita ci sono momenti cruciali, che fanno veramente la differenza.

PitchPer uno startupper, il pitch è uno di questi: poter presentare l’IDEA al mondo per farsi conoscere e trovare risorse finanziarie per crescere.

Ecco alcuni suggerimenti per un pitch efficace, contenuti in due articoli di recente pubblicazione sul web, tratti dall’esperienza di neo-imprenditori e venture capitalist:

1)      “GO BIG OR GO HOME”

Se alla base della tua startup non c’è un’idea veramente forte, lascia perdere. La migliore strategia di fund-raising non è fare una grande presentazione, ma presentare una GRANDE azienda e raccontarla con passione e personalità.

2)      NON DIMENTICARE LE COSE IMPORTANTI

Prima di affrontare una platea, devi avere ben chiari tutti gli argomenti che affronterai nella presentazione: il business, il mercato, la concorrenza, il team di lavoro, il piano finanziario.

3)       NON DEVI CONQUISTARE SOLO L’ATTENZIONE

… ma soprattutto la fiducia delle persone.

E’ vietato barare ed esagerare, mentre è fondamentale individuare il PUNTO DI FORZA della tua idea. Quello che offri non può essere contemporaneamente il prodotto più conveniente, più attuale e di qualità migliore: scegli una di queste caratteristiche come obiettivo e lavoraci sopra.

4)      CONOSCI IL TUO PUBBLICO

Per il successo di un pitch conta sia COSA presenti, sia  A CHI lo presenti. Per capire cosa dire e come dirlo, devi “entrare nella testa” dei clienti, degli investitori e dei collaboratori.

5)      COINVOLGI CHI TI ASCOLTA

Usa la potenza espressiva dei gesti e della voce, cercando di rimanere te stesso: non troppo “inamidato”, per non suonare finto.

6)      IL PITCH E’ IL TUO BIGLIETTO DA VISITA

…e deve essere d’impatto, ma il messaggio che trasmetti deve essere semplice e costruito su pochi concetti: do you remember Steve Jobs e le sue mitiche presentazioni?

7)      ESERCITATI A PARLARE IN PUBBLICO

L’ideale sarebbe provare il discorso davanti ad estranei, ma l’importante è comunque fare pratica.

8)      PREPARATI AGLI IMPREVISTI

Il pc si può bloccare e il microfono può morire mentre stai parlando. Sii pronto ad affrontare anche i piccoli problemi tecnici, in modo da reagire con calma, scambiando con il pubblico qualche battuta di spirito.

9)      STUDIA IL CAMPO DI BATTAGLIA

Arrivare con congruo anticipo nel luogo dove si terrà la presentazione serve per prendere confidenza con l’ambiente e muoversi con disinvoltura.

10)  ORA VAI E CONQUISTA IL MONDO!

 

(Articoli : “5 practical tips for perfecting your starup pitch” di Erica Swallow in mashable.com e “7 steps to a winning startup pitch” di Neil Thanedar su venturebeat.com)