Per catturare l’attenzione e convincere un audience di potenziali investitori, partner o clienti non basta avere un’idea innovativa sostenuta dai numeri, bisogna anche saperla raccontare in modo efficace attraverso un pitch brillante accompagnato da supporti visivi capaci di ingaggiare. Come creare una presentazione degna di un designer senza esserlo? Tra template, strumenti interattivi e infografiche, il web mette a disposizione una varietà di risorse sia gratuite che pro per trasformare le classiche slide in un biglietto da visita ad effetto. Ecco alcuni indirizzi utili da cui partire:

 

Template gratuiti e in versione pro

 

Slide Carnival
Per chi è abituato a utilizzare Google Drive per collaborare in rete con il proprio team, Slide Carnival offre un’ampia scelta di template gratuiti per rendere le proprie presentazioni memorabili in pochi semplici passi. Diversi gli stili disponibili, dalle ispirazioni più creative ai modelli perfetti per contesti business: Slide Carnival propone soluzioni per tutte le esigenze in modo da concentrarsi solo sui contenuti. I template sono facilmente editabili su Google Slides o possono essere scaricati e convertiti in una presentazione PowerPoint per continuare a lavorare sul proprio computer anche in mancanza di rete.

Slidebean
Slidebean è lo strumento pro per trasformare velocemente un testo in una presentazione professionale. Una volta scelto il template e inseriti i contenuti, la piattaforma genera in automatico le slide, che possono essere modificate da tutto il team e integrate con i contributi fotografici trovati direttamente su Slidebean. Per le startup c’è anche una funzione ad hoc che permette di creare il perfetto “pitch deck”, una breve presentazione capace di comunicare in pochi punti chiave la value proposition del brand per conquistare da subito il proprio interlocutore. A seconda dei servizi richiesti, si può sottoscrivere un abbonamento differente su base mensile o annuale.

 

Presentazioni interattive

 

Swipe
Ideale per chi ha un team dislocato in diverse città, Swipe è un’app online che consente di lavorare e collaborare a una presentazione utilizzando qualsiasi device, a patto che sia munito di un browser e di un collegamento a Internet. Su Swipe è possibile aggiungere facilmente file e contenuti web per rendere le proprie slide interattive e grazie al link attribuito ad ogni presentazione decidere di volta in volta con chi condividerla, dai collaboratori a partner, clienti e investitori in caso di conferenze o pitch da remoto. Le maggiori funzionalità di Swipe sono disponibili free, mentre le versioni pro e business permettono di monitorare le visualizzazioni e gli accessi.

FlowVella
Per chi utilizza solo Mac e iPad e vuole creare delle presentazioni multimediali interattive, FlowVella è il software giusto. I template possono essere personalizzati non solo con testi ma anche con immagini, video, gallery, PDF e suoni per stupire il proprio audience con un vero e proprio effetto wow.  La navigazione delle slide rende i contenuti accessibili in un click, sia online che offline. Per ogni presentazione, gli utenti possono inoltre generare un link in modo da condividerla facilmente via email senza la necessità di spedirla o poterla aggiungere direttamente ad un sito web. Superata la soglia dei 4 “flow”, l’abbonamento è sia premium che per team.

 

Dati e grafici che si fanno notare

 

Silk
Se si vogliono tradurre i dati di un file Excel in contenuti visivi accattivanti, Silk è la risposta. A partire dalle informazioni importate, è possibile combinare i diversi strumenti della piattaforma per realizzare mappe, tabelle e grafici interattivi, piacevoli alla vista e immediatamente fruibili. Come negli altri casi, anche Silk permette a più persone in un team di lavorare alla stessa presentazione e condividerla. Gratuito fino a 3000 pagine, per avere URL personalizzati o un numero illimitato di elaborati prodotti e dati caricati è invece possibile richiedere un preventivo.

Info.gram
Infogr.am è un’app online per creare in modo semplice infografiche via web. La piattaforma consente anche a chi non è un designer di visualizzare le statistiche con grafiche professionali, utilizzando più di 30 tipi di tavole, oggetti testuali, video, immagini e mappe preimpostate. Le infografiche realizzate su Infogr.am sono sia scaricabili che integrabili a siti e blog, sono responsive per i diversi device e se collegate a risorse che generano dati live sono in grado di aggiornarsi in tempo reale e in modo automatico. Il servizio è disponibile in abbonamento per professionisti e startup, ma anche per le imprese più strutturate.