Oggi vi parliamo di un ‘app che impazza tra i teen-ager ( e non solo) di tutto il mondo, progettata per iPhone e iPad.

We heart it è una raccolta di fotografie caricate dagli utenti e condivise con la comunità, che possono essere caricate e scaricate gratuitamente da chiunque vi acceda.

Capita di voler cercare un’immagine particolare, con un’ottima risoluzione, di varia grandezza, da utilizzare su facebook, su twitter oppure su un blog.

E We heart it, con un database contenente moltissimi tag con altrettante fotografie allegate, è un universo di immagini che investe e meraviglia l’utente. E’ possibile salvare le proprie foto preferite e tenerle in diversi gruppi, da quello di moda, a quello dei viaggi, a quello degli artisti preferiti, fino a idee per il taglio dei capelli.

Qual è la funzione di questa app?

Condividere, cercare, salvare.. ma principalmente ispirare.

Ma qual è stata l’ispirazione da cui è nato We heart It?

Fondato nel 2008 dal brasiliano Fabio Giolito, il sito ha avuto 7.700.000 visitatori unici e 460 milioni di pagine viste nel mese di luglio 2011.

We Heart It non ha fatto subito il botto, ma ha avuto una crescita lenta e costante, e ad oggi ha 618 milioni di pagine viste.

Qual è il suo business model?

Giolito ha un piccolo team che guadagna moltissimo da un paio di annunci inseriti sul sito, che vengono venduti a CPM trai $ 3 e i $ 4. Con tutte le pagine viste mensilmente dagli utenti, We heart it raggiunge centinaia di migliaia di dollari al mese.

We heart it

Dati tecnici dell’app

  • Compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione), iPod touch (5a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 5.0 o successive.
  • Versione: 1.6.2
  • Dimensioni: 8.6 MB
  • Lingue : Italiano, Cinese, Olandese, Inglese, Francese, Tedesco, Greco/a, Ungherese, Indonesiano, Giapponese, Coreano, Polacco/a, Portoghese, Rumeno, Russo/a, Spagnolo, Svedese, Thai, Turco

 

Ancora una volta, idea apparentemente banale, successo mondiale !